29
Set
2009

Domande di storia per la classe terza

Utili per la preparazione delle verifiche del primo quadrimestre

Domande di storia per le terze

Generali

  • Che cosa s’intende per “potere universale”?
  • Perché l’Impero e la Chiesa, nel Medioevo,esercitavano un potere universale?
  • Concretamente, come poteva l’imperatore controllare un territorio tanto vasto?
  • Com’era organizzato il territorio in epoca feudale?
  • Qual è la differenza fra l’Impero e il Regno?
  • Chi era il re? Come emerge la sua figura?
  • Quali mutamenti di ordine economico provocano la crisi di come era organizzato il territorio nel medio evo?
  • Qual è il senso dell’alleanza fra il re e la borghesia?
  • Perché entrambi avevano interesse a indebolire la classe aristocratica?
  • La rinnovata circolazione della moneta che cosa permetteva al re?
  • Qual’era la principale attività economica della borghesia?
  • Chi erano i funzionari?
  • Perché erano decisivi per il mantenimento del potere del re?
  • Perché era più facile governare uno Stato e non un impero?

Il conflitto tra Bonifacio VIII e Filippo IV il bello

  • Com’era organizzato il regno di Filippo IV?
  • Per quale motivo intendeva tassare anche la Chiesa?
  • Quale idea del papato aveva Bonifacio VIII?
  • Che cos’è un giubileo? Perché il papa lo istituì?
  • Che cosa s’intende per ideale teocratico?
  • Che cosa affermava la Bolla Unam Sanctam?
  • Quale la differenza tra curialisti e legisti?
  • Che cosa erano e che cosa decisero gli Stati generali?
  • Perché la presa di posizione degli Stati Generali ci permette di comprendere il mutamento dei tempi? Perché dimostrano che il potere del re era superiore a quello del papa?
  • Per quale motivo il Papa non riusciva più a imporre la propria autorità?
  • Per quale motivo la Chiesa francese si schierò con il re e non con il papa?
  • Che cosa sonpo le Chiese nazionali?

La cattività avignonese

  • Quali conseguenze ebbe la sconfitta di Bonifacio VIII?
  • Perché il papato venne trasferito ad Avignone?
  • Quali caratteristiche ebbe il papato di Avignone?
  • In che cosa divenne esperta la Chiesa?
  • Quali vantaggi ebbe l’esperienza avignonese quando il papato venne di nuovo trasferito a Roma?
  • Perché Guglielmo d’Ockham e Marsilio da Padova contestavano il papato avignonese?
  • Quali delle sue caratteristiche trovavano in opposizione al pensiero cristiano?Quale concezione aveva Marsilio del potere politico?
  • Riconosceva alla Chiesa quale di tipo di potere?
  • Marsilio era un conciliarista?
  • Che cosa vuol dire conciliarismo?
  • Cosa accadde a Roma durante il periodo avignonese?
  • Come emerse la figura di Cola di Rienzo?
  • Cola di Rienzo ebbe il sostegno dei papi avignonesi? Perché?
  • Quale importanza ebbe il governo di Egidio di Albornoz?
  • Che cosa sono le costituzioni egidiane?
  • Quale importanza ebbero quando il papato ritornò a Roma?

La crisi del Trecento

  • Quali le principali cause della crisi del Trecento?
  • Perché gli storici non considerano la peste la principale causa del crollo demografico?
  • Che cos’è la sovrappopolazione relativa? Da quali fenomeni gli storici sono in grado di affermare che nel 300 la popolazione diminuì decisamente? Quali fonti utilizzano?Ripercorri le cause e il percorso della peste in Europa.
  • Perché la peste ebbe un carattere ciclico? quali conseguenze ebbe questo fenomeno?
  • Perché la medicina tradizionale era impotente di fronte alla peste?
  • Quali erano le due teorie più accreditate? Quali i rimedi terapeutici più diffusi?
  • Quali le principali spiegazioni superstiziose?
  • Che cosa intendevano fare i flagellanti?
  • Perché risultarono presto sospetti alle autorità ecclesiastiche?
  • Perché fu occasione di stragi contro gli Ebrei? Di che cosa erano ritenuti colpevoli?
  • Quale posizione prese papa Clemente IV sulla persecuzione degli Ebrei?
  • Morivano in egual modo i ricchi e i poveri?
  • Com’erano le condizioni igieniche nelle città medievali?
  • Quali mutamenti climatici si verificarono nel 300?
  • Perché le guerre incisero sul calo demografico? In che modo venivano combattute rispetto al passato?
  • Chi erano i mercenari? Perché erano pericolosi anche a guerra finita?
  • Il calo demografico quale effetto ebbe sui prezzi dei cereali?
  • Perché migliorarono le condizioni dei contadini?
  • Quali nuove forme di rapporto tra proprietario e contadino vennero introdotte?
  • Che cosa sono l’affitto e la mezzadria?

La guerra dei cent’anni

  • Quale importanza storica ebbe la guerra dei cent’anni?
  • Perché sia l’Inghilterra sia la Francia, alla fine della guerra, compirono un progresso nella loro trasformazione in stati nazionali?
  • Per quale motivo l’Inghilterra possedeva dei territori in Francia?
  • Quali interessi economici legavano l’Inghilterra alla Francia?
  • Quali le regioni che avevano maggiori rapporti commerciali con gli inglesi?
  • Quali le ragioni degli iniziali successi inglesi?
  • Perché il modo di combattere dei francesi era ancora legato all’epoca medievale?
  • Perché il modo di combattere degli inglesi era decisamente più moderno ed efficace?
  • Che differenza c’è tra la balestra e l’arco lungo? Chi usava queste armi? Quale risultò vincente?
  • Come cambiò Carlo V la tecnica di guerra francese?
  • Come si originò la questione della Borgogna?
  • Quali conseguenze ebbe per la Francia aguerra tra Armagnacchi e Borgognoni?
  • Che cosa stabiliva il trattato di Troyes? Perché rappresentò il massimo momento di umiliazione della Francia?
  • Carlo VI quali problemi aveva?
  • Chi era Giovanna d’Arco?
  • Perché le vicende di questo personaggio creano difficoltà agli storici? Che cosa è difficile da credere?
  • Come poté essere ricevuta a corte?
  • Che cosa suggerì al re?
  • Che cosa s’intende per “coscienza nazionale”?
  • Perché Giovanna contribuì alla crescita di una coscienza nazionale francese?
  • Perché prima dell’età moderna la popolazione non aveva una coscienza nazionale?
  • Anche la Chiesa fu investita dal problema della coscienza nazionale?
  • Perché la sua origine fece un’impressione molto positiva in quel periodo di crisi?
  • In quali attività militari fu protagonista?
  • Perché venne condannata al rogo? E da chi?
  • Come si concluse la guerra?
  • Rimase qualche territorio in Francia all’Inghilterra?

La guerra delle due Rose

  • Perché nell’Inghilterra sconfitta scoppiò una guerra civile?
  • Che cosa produsse questa guerra?
  • Perché mise il nuovo re in condizioni di ben governare?

L’Inghilterra

  • Enrico VII Tudor perché poté imporre facilmente il proprio potere?
  • Che ne fu della poca nobiltà rimasta?
  • Che cos’era la “Camera stellata”?
  • Come contribuì la politica del re all’economia inglese?
  • Perché il re apporfittò della “posizione insulare”? che cosa vuol dire?
  • Perché rinunciò a fare guerre sul continete? Quale vantaggio ne ricavò?

La Spagna

  • Come si unificò la Spagna?
  • Che cos’era la Riconquista e perché su questa si fondò il sentimento nazionale spagnolo?
  • Quale ruolo ebbe l’inquisizione nel fondare una coscienza nazionale?
  • Perché gli auto da fé ricevevano consenso popolare?
  • Perché suscito consenso la aùcacciata degli Ebrei dalla Spagna?
  • Quali importanti avvenimenti nel 1492 in Spagna?

Francia

  • Quale potere ebbe il re dopo la guerra dei cent’anni?
  • Perché, rispetto all’Inghilterra, il potere del re in Francia era più debole?
  • Perché il re era costretto a spendere molte più risorse pubbliche del re inglese?
  • Quale importanza avevano per il re i funzionari?
  • Che cosa poteva accadere alla monarchia in caso di una crisi dinastica?
  • Perché la Francia non aveva gli stessi vantaggi garantiti all’Inghilterra dalla posizione insulare?

Il grande scisma

  • Per quale motivo il papato ritornò da Avignone a Roma?
  • Quali personalità fecero pressione sul papa per favorire questo ritorno?
  • Chi venne eletto a Roma?
  • Perché venne contestato quel conclave?
  • Che cosa decisero i cardinali francesi?
  • E’ questa una dimostrazione dell’esistenza di chiese nazionali?
  • Che cosa comportava l’esistenza contemporanea di due papi?
  • Che cosa si decise nel Concilio di Pisa? Perché fu un fallimento?
  • Quale soluzione venne presa nel Concilio di costanza?
  • Perché il Concilio di Costanza rappresenta nella Chiesa il prevalere del conciliarismo?
  • Perché solo un Concilio poteva risolvere la situazione?
  • Perché il conciliarismo fallì nei decenni successivi?
  • Perché le “eresie” di Wycliff e Jan Hus non si possono comprendere se non in relazione al grande scisma?
  • Che cosa sosteneva Wycliff?
  • Perché tradusse la Bibbia in inglese?
  • Che cosa sosteneva Jan Hus?
  • Perché la dottrina di Hus implicava anche una questione nazionale?
  • Quali erano le rivendicazioni della Boemia?
  • Che cosè l’utraquismo?

Italia

  • In Italia la spinta verso governi centralizzati si avverte nel XV secolo?
  • Come interpretare il passaggio dal comune alle signorie?
  • Perché le signorie possono essere considerate una sorta di Stato nazionale?
  • Perché questa trasformazione non fu sufficiente all’Italia per difendersi da altri Stati?
  • Perché non si raggiunse un’ulteriore unificazione?
  • Che cos’è la logica dell’equilibrio?
  • Quale avvenimento storico la sancisce?
  • Ci furono tentativi di unificazione del territorio?
  • Perché fallirono?