Chi sono

Gianni Carosotti (a sinistra): docente di storia e filosofiaGiovanni Carosotti è nato a Milano. Conseguita la maturità classica, ha frequentato la facoltà di filosofia presso l’Università degli Studi di Milano, laureandosi nel 1988, con il voto di 110/110 e lode nella cattedra di “Storia della filosofia morale” con una tesi intitolata “Secolarizzazione ed escatologia tra Löwith e Bloch”. L’anno successivo, per la stessa cattedra, ha tenuto un seminario sull’Etica Nicomachea di Aristotele. Attualmente insegna filosofia e storia presso l’Istituto Statale “Virgilio” di Milano.

Ha pubblicato diversi articoli e saggi filosofici su riviste specializzate (alcuni consultabili nel sito); ha collaborato al manuale di Filosofia curato da Salvatore Veca per la Bompiani ed è l’autore dei capitoli dedicati, rispettivamente, a “Wilhelm Dilthey e lo storicismo tedesco” e a “Max Weber” del manuale “Il senso comune e la filosofia” edito da Sansoni. Per la Sansoni ha pubblicato anche i volumi “Guida allo studio della filosofia 800 / 900” e “Guida allo studio della storia 800 / 900”. Ha curato inoltre l’apparato didattico del manuale di storia delle scuole medie di M.Londrillo, edito dalla Mursia.

Studioso di cinema e di musica è stato accreditato, in qualità di giornalista, presso la Mostra del cinema di Venezia dal 1981 al 1998, e presso altri festival nazionali e internazionali. Ha lavorato come redattore per le emittenti “Radio Canale 96”, “Radio Regione” e “Italia Radio”, tenendo costantemente una trasmissione dedicata alla musica afroamericana e occupandosi di cinema e di tematiche culturali.

Collabora stabilmente alla rivista diretta da Giuseppe Galasso “L’Acropoli”, di cui è anche uno dei redattori della versione on line (www.lacropoli.it). È co-autore di un manuale di storia per il biennio (Le strade della storia, Capitello edizioni) delle scuole superiori e di uno studio intitolato “Per la didattica della storia” presso l’editore Guida di Napoli. Attualmente sta svolgendo una ricerca sull’economia delle regioni meridionali nell’Italia preunitaria. È appena uscito, per la casa editrice Garzanti, un manuale di storia per le scuole medie inferiori (La porta del tempo), in qualità di coautore. Tiene periodiche conferenze presso i comuni di Vimercate e di Carugate e Cassano d’Adda, dedicate, rispettivamente, a tematiche filosofiche, storiche o relative alla politica internazionale.